Hula hoop degli artisti solidali

7 dicembre 2015
L'opera di Roxy In The Box

L’opera di Roxy In The Box

Afterall, Marisa Albanese, Antonio Biasiucci, Gabriele Di Matteo, Lino Fiorito, Eugenio Giliberti, Lamberto Lambertini, Christian Leperino, Mariangela Levita, Raffaela Mariniello, Paolo Puddu, Camillo Ripaldi, Rosy Rox, Roxy in the Box, Vincenzo Rusciano, Lamberto Teotino, Eugenio Tibaldi: non manca nessuno all’appello di “HHsharing, “la prima riffa” – recita lo slogan – “che mette in circolo l’ingegno”. (altro…)

Christian Leperino

21 luglio 2009

Napoli, NotGallery

Lapidario e refrattario. E, in ultimo, sedotto dal concettuale. Un progetto “per forza di non levare” sulla leggenda ebraica del Golem…

Lui che nel futuro c’è già stato, sembra avere una gran voglia di tornare al passato. Prova provata i palcoscenici istituzionali, e tutti con una forte impronta storica, sui quali Christian Leperino (Napoli, 1979) si è esibito negli ultimi sei mesi: il Museo di Palazzo Poggi a Bologna e, a Napoli, il Museo dell’Università Suor Orsola Benincasa e quello mineralogico dell’Università “Federico II”. Un robusto fil rouge lega dunque i lavori più recenti del prolifico partenopeo, il quale pare ormai saggiamente deciso a svestire l’abito di artista “di periferia” con cui è emerso e a incamminarsi verso una maturazione che, pur conservando temi angolari come la corporeità, li stempera in una più acculturata e semplice consapevolezza, oltre il quotidiano territoriale, la truculenza e i tribalismi di un tempo. Fuori dalle t(r)endenze attuali, vedi la corsa ad allestire archivi, Leperino insiste col mestiere, cosa che del resto ha sempre fatto, a partire dalla produzione pittorica che tante soddisfazioni (anche commerciali) gli ha dato. (altro…)

Piccoli Golem dal cuore splendente

11 luglio 2009

Christian Leperino alla NOTgallery

Per andare avanti guarda indietro, Christian Leperino, quest’anno quanto mai alacre sulla scena napoletana: a cadenza quasi mensile, inanella la personale al Suor Orsola Benincasa nell’ambito de “Il sabato delle idee”, la performance al Museo Mineralogico e adesso l’esposizione alla NOTgallery, che di quell’azione presenta i “relitti” remixati. Che il corpo sia da anni oggetto della sua ricerca è un dato di fatto. (altro…)

sealanderthanh