Il corpo di Frida. Amen

18 settembre 2014

principessafrida

Qualche giorno fa ho visto quest’immagine su Facebook. Ho pensato: perdinci, qual singolare accolita di femmine disilluse! Poi, indagando un po’, ho scoperto che – scritta a parte– la vignetta è un’opera dell’artista messicano José Rodolfo Loaiza Ontiveros. Non ho informazioni né argomenti tali da poter dire se questa sia o meno una “rinconografia© tout court, ma, in ogni caso, ignoro cos’abbia Frida Kahlo in comune con: una che non si è sposata il ciuccio ma poco c’è mancato; un’altra che faceva i servizi nella casa dei minatori dove s’era imbucata; un’altra ancora che s’è messa col principe azzurro grazie al piede e non, più prosaicamente, alla sede della “fortuna” (bizzarra, l’anatomia!). (altro…)

walmanbhy@mailxu.com