Artisti e design al Museo Filangieri

6 dicembre 2014
Domenico Antono Mancini_ Untitled_ 2014_ lampada da terra in resina

Domenico Antono Mancini_ Untitled_ 2014_ lampada da terra in resina

Propheta in patria? Si vedrà. Per il momento, e visto che «il dono della profezia non fa parte del corredo professionale», dopo un anno come curatore presso l’Indipendente Study Program del Whitney museum di New York, Maria Teresa Annarumma ricomincia dal punto di partenza, cioè Napoli. Firmando il progetto “Surface”, che dal 5 dicembre al 3 gennaio riunirà negli ambienti del Museo Filangieri i “prodotti” di cinque fra artisti e designer –Francesco Dell’Aglio dello studio AaidoMa, Domenico Antonio Mancini, Vincenzo Rusciano, Pasquale Annarumma e Chiara Scarpitti –, producer Antonio Picardi e “sponsor tecnico” Falanga Superfici. (altro…)

Benvenuti in paradiso

9 aprile 2011

“Una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento”, cantava Lucio Dalla nell’indimenticabile Caruso. Oggi la vecchia terrazza si è trasformata in un art-hotel stilosissimo, che sabato 9 aprile inaugura la prima puntata del progetto Osservazioni: 100 e uno modi di andare oltre. Pezzi della collezione del proprietario, Mario Colonna, “condivisi” con gli ospiti dell’albergo, mescolando antiquariato, archeologia e soprattutto tanta, tantissima arte contemporanea (non stiamo a fare la lista della spesa, ma vi diciamo che ci sono praticamente tutti i bei nomi transitati per le gallerie napoletane). (leggi il resto dell’articolo su www.artribune.com)

 

in alto: Domenico Antonio Mancini_ Untitled_ 2011_ installazione site-specific, serigrafia_ Courtesy dellʼartista

L’agenda dell’arte firmata Campania

27 novembre 2008

Al Pan la collettiva 12×12

Arriva a un anno esatto dalla pubblicazione dell’omonima agenda “12×12”, collettiva che al Pan riunisce “Live” tutti gli artisti presenti nell’iniziativa editoriale della Phoebus di Casalnuovo. Regista dell’operazione Salvatore Manzi, che al primo piano di Palazzo Roccella ha aggiunto alle opere dei colleghi dati alle stampe nel 2007 un wall painting del laboratorio dei Media Integrati dell’Accademia di Belle Arti coordinato da Franz Iandolo: una mappa della Campania sulla quale sono fissati alcuni videocontributi dei partecipanti, ciascuno rappresentato da un lavoro emblematico, di repertorio, nuova o site specific. (altro…)

cornely.dalila@mailxu.com heaslip.fe@mailxu.com