Situazionismo 2.0

10 maggio 2011

Pensate un po’ com’è cambiata la geografia. Prima si credeva che il mondo abitato finisse alla Colonne d’Ercole, poi Colombo e i suoi inciamparono in un “nuovo” continente. Prima la gente viveva nelle campagne e nei villaggi, poi cominciò ad ammassarsi nelle città. Insomma, ci sono sempre stati un prima e un dopo a cambiare i connotati del pianeta. (altro…)

Un giardino del sapere che sa stupire

11 marzo 2009

L’installazione di Clara Rezzuti alla Biblioteca Nazionale

Candida, stilizzata, neutra, Clara Rezzuti stupisce. Perché l’artista partenopea, generalmente incline a servirsi di colori e oggetti senza paura di ridondanza, nella Sala Leopardi della Biblioteca Nazionale ha scelto di «azzerare tutto nel bianco» e usare poche, essenziali e schematiche, forme. E così il suo “Giardino del sapere” non è una selva oscura, ma un albo bosco dove può capitare di incontrare chiunque, perfino i lupi cattivi. Come Mussolini e Hitler, indegna compagnia di un Parnaso di scrittori, filosofi, scienziati, pittori, scultori e geni vari. (altro…)

coriell_raven@mailxu.com sniffen.maddie@mailxu.com